Un pareggio del Borgo San Martino, ad Allumiere prestazione positiva per i ragazzi di Palluzzi

I gialloneri recriminano per un rigore non dato.

Bel pareggio del Borgo San Martino che ad Allumiere in un campo per tradizione ostico raccoglie un punto che per quello visto in campo rispecchia la condotta di gara della formazione di Palluzzi.

La gara è stata equlibrata, combattuta e vivace per tutti i  novanta minuti. Il Borgo recrimina per un rigore non concesso per un fallo di mano, ma al di là dell’episodio rimane una prestazione positiva sia nella testa che nelle gambe.

Il presidente Andrea Lupi ha commentato la partita, rivolgendo un plauso ai ragazzi.

“Ho visto una squadra coraggiosa, determinata e sempre in partita.

Il pareggio rispecchia l’andamento della partita, ce lo prendiamo consapevoli di aver giocato una gara importante e contro un avversario molto difficile e ben messo in campo – afferma Lupi –  adesso ci prepariamo alla gara di domenica prossima, un crocevia fondamentale per il campionato.

Di fronte avremo il Duepigreco che ora ha sei punti di vantaggio contro il quale dobbiamo  esprimerci allo stesso modo con cui abbiamo fatto ad Allumiere.  Mantenere questo ritmo, sia nel gioco che nella mentalità,  è determinante per la gara di domenica”.

Condividi!