Terracina, investiti 2 pedoni ma loro si rialzano e lo massacrano di botte

Sono rimaste pesantemente ferite 3 persone e una di queste è stata arrestata per tentato omicidio, nella notte tra sabato e domenica a Terracina.

Allertati da un collega, fuori servizio, sul posto sono interventi gli agenti di polizia.

Il tutto si è verificato in via del Porto ed è iniziato con un’auto che sfrecciava tra le via del centro città.

Infatti un 28enne di San Felice Circeo che era alla guida dell’auto, ha investito a tutta velocità due pedoni ,ma questi, se pur feriti, si sono rialzati e si sono scagliati contro il conducente, che in seguito all’aggressione ha ottenuto ben 20 giorni di prognosi.

Mentre ai due pedoni, sono stati riconosciuti 10 e 15 giorni di prognosi.

Condividi!