Perché si dice “in bocca al lupo”?

Perché si dice “in bocca al lupo” per augurare buona fortuna a qualcuno?

Nelle conversazioni di oggi spesso si dice “in bocca al lupo”, un modo per augurare buona fortuna a chi deve fare un esame, un colloquio di lavoro o ad una qualsiasi prova da superare.

Le origini di questa espressione scaramantica sono incerte e sarebbero legate all’immagine del lupo come personificazione del male, infatti il lupo  è da sempre temuto perché considerato un cacciatore insaziabile.

“in bocca al lupo” sarebbe nato dal linguaggio dei cacciatori rivolto ai cacciatori chi si appresta ad affrontare una prova rischiosa con significato contrario rispetto a quello letterale.

Condividi!