Maccarese, pulizia dell’Arrone

Una cittadina di Maccarese ha segnalato al comitato cittadino di Fregene, l’inizio della pulizia degli argini dell’Arrone.

Gli ordini che hanno ricevuto gli operatori, prevedono solo la pulizia a “singhiozzo”.

Saranno rasate frasche e canne, ma non verranno rimossi gli sfalci, in quanto non hanno avuto l’autorizzazione, quindi, saranno lasciati al bordo del fiume.

Nel caso in cui dovesse piovere, con il fatto che non verranno rimosse, c’è il rischio che scivolino all’interno del fiume, fungendo così da tappo, oltre a ciò in breve tempo ricresceranno, poiché faranno da concime.

Si chiede ai consiglieri comunali di informarsi in merito e nel caso in cui, ci sia stata un incomprensione, provvedere a far eseguire il lavoro in maniera indicata, evitando di far lasciare gli sfalci sugli argini.

Condividi!