Fiumicino, piantati 10 alberi di mimose

Questa mattina sono stati piantati dieci alberi di mimose in via della Scafa, accanto al Ponte Due Giugno, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Fiumicino Esterino Montino, dell’assessore all’Ambiente Roberto Cini e dei consiglieri Massimo Chierchia e Valentina Giua.

La realizzazione del giardino di mimose rientra nel progetto più ampio di forestazione previsto nel Comune di Fiumicino, grazie al sostegno di e.on e al supporto tecnico di AzzeroCO2, che prevede la messa a dimora di 1.200 alberi per la riqualificazione di aree dislocate sull’intero territorio comunale e con l’obiettivo di migliorare le condizioni ambientali del suolo.

Le aree interessate sono: Via Nazzareno Bizzarri, Viale della Scafa – Parco delle Mimose, Viale di Focene, un’area all’interno del Parco Tommaso Forti (ex Bezzi) e un’altra area verde compresa tra Via Aurelia a Nord e Via di S. Carlo A. Palidoro ad Ovest.

Tra gli alberi piantati: lecci, olmi, aceri campestri, mimose, ornielli, oleandri. Si tratta di specie selezionate per la loro robustezza, la resistenza all’inquinamento e che, crescendo contribuiranno, a ridurre la concentrazione di CO2 nell’aria e a migliorare il paesaggio urbano.

Gli interventi si concluderanno verso metà febbraio con il deceppamento e la piantumazione di oleandri in viale di Focene.

Condividi!