Coworking fenomeno in ascesa: la situazione sul litorale laziale

Coworking, vuol dire collaborare, a partire dal 2013 si è affacciato sul panorama italiano il fenomeno dei coworking e dei fablab: giovani, liberi professionisti, piccole startup, associazioni, decidono di entrare in spazi a basso costo, dove è possibile condividere le competenze per migliorare il proprio business e fare network, un piccolo microcosmo lavorativo che si affianca al mercato del lavoro difficile da affrontare senza collaborazione tra i vari attori.

Esistono tanti tipi di coworking, da quelli generalisti a quelli settoriali, da quelli a vocazione più sociale a quelli che puntano su innovazione e business; i fablab sono spazi dove la condivisione tipica del coworking è vissuta con un approccio pratico, stampa 3d, arduino, etc..

Ed il litorale laziale a che punto è nel processo di crescita di questo fenomeno innovativo che similarmente alla sharing economy punta anche all’utilizzo di spazi in disuso..vi segnaliamo i coworking presenti sul litorale laziale in modo che da oggi possiate toccare con mano il fenomeno ed iniziare a fare business anche voi!

  • Civitavecchia: Hub Maiora, Think Tank
  • Fiumicino: Cowo Coworking
  • Ostia: Ostia Coworking
  • Anzio: Sea Line Bussin Center.

Condividi!