A Ladispoli posata la targa in memoria di Caravaggio

Una targa di marmo (foto Cicillini), con tanto di benvenuto a Ladispoli, è stata posta all’ingresso a nord della città, alla prima rotatoria che si incontra entrando in città.

A Caravaggio è dedicata la lastra sulla quale vi è scritto “l’ultimo approdo di Caravaggio”, perchè secondo alcuni studi sarebbe morto a Ladispoli e non a Porto Ercole, a 90 km dalla città tirrenica.

Una battaglia che, a suon di carte e documenti fotografici, a Ladispoli si vuole mettere in evidenza attraverso dibattiti e convegni.

Condividi!